Bizerba Digital Service: Condition-based maintenance

Con la Condition-based maintenance aumentate attivamente la disponibilità dei vostri strumenti e impianti. Il servizio assistenza intelligente costituisce il primo passo verso la manutenzione preventiva, registrando in tempo reale i dati sullo stato di salute della vostra soluzione intelligente. Ideale per intervenire tempestivamente e abbattere i costi di assistenza.

Controllo digitale e trasparente

I dati di produzione della vostra soluzione con funzionalità di rete sono alla base di questo servizio Bizerba, che attualmente si trova in fase pilota. Frank Steinlehner, Director Global Technical Support di Bizerba, descrive così il processo:

"Utilizziamo i dati di produzione per il Condition-monitoring: il vostro strumento o impianto è riprodotto sulla dashboard digitalmente e in tempo reale. In questo modo acquisite il controllo digitale e la massima trasparenza sullo stato attuale dello strumento o dell'impianto. Il Monitoring vi consente di analizzare e valutare i processi. Questo offre a voi e ai nostri tecnici addetti all'assistenza la possibilità di riconoscere tempestivamente l'effettivo fabbisogno di manutenzione e di introdurre le misure opportune, prima che insorga un guasto".

Interventi di assistenza più rapidi e automatici

Anche questo fa parte dei vantaggi della Condition-based maintenance: in presenza di un possibile guasto, la funzione automatica di allerta attiva determinati processi in rete. Se ad es. i valori limite definiti nella produzione vengono superati in eccesso o in difetto, il servizio assistenza Bizerba riceve una notifica push tramite il cloud Bizerba. Insieme possiamo reagire in modo rapido e mirato.

"I vantaggi per i nostri clienti sono evidenti", continua Frank Steinlehner. "Potete contare su uno strumento o un impianto stabile. Al contempo prevenite i fermi linea e i costi derivanti da guasti imprevisti. Da ultimo, ma non meno importante, abbattete i costi di manutenzione, riducendo al minimo gli interventi di assistenza non programmati".

Accesso ai dati 24/7

Anche la disponibilità dei dati di processo è un aspetto dell'assistenza intelligente. Per questo i dati sullo stato di salute vengono salvati in sicurezza nel cloud Bizerba. Come clienti, avete la possibilità di accedere al cloud 24 ore su 24, 7 giorni su 7. In qualsiasi momento potete disporre di una panoramica aggiornata sullo stato di strumenti e impianti, non importa in quale paese vi trovate o se gli strumenti sono in modalità offline.

Un esempio: sistemi di pesoprezzatura

Frank Steinlehner sottolinea i vantaggi della Condition-based maintenance per la manutenzione del sistema di pesoprezzatura prendendo ad esempio la pompa del vuoto: "Le prestazioni di questo componente sono importanti per la corretta etichettatura delle confezioni e la relativa commercializzazione. Con il Condition-based monitoring controlliamo i valori di pressione della pompa del vuoto.

Se la potenza di aspirazione viene meno, la pompa non è più in grado di assicurare la corretta applicazione delle etichette. Quando il rendimento scende al di sotto della soglia critica, il Monitoring System innesca automaticamente un'allerta. Tramite il cloud Bizerba, i dati e l'allerta vengono inviati direttamente al team di assistenza, che può quindi pianificare la sostituzione della pompa in concomitanza con il prossimo intervento di manutenzione programmato. Anche questo contribuisce all'ottimizzazione dei processi.

Per il cliente significa: eliminare i costi derivanti dal malfunzionamento della soluzione ed errori di etichettatura che rendono impossibile la commercializzazione del prodotto. Inoltre, il cliente risparmia sui costi di un eventuale intervento in loco non programmato di un tecnico di assistenza, vale a dire costi di viaggio, spese, ecc.".

Aumentare la produttività e la qualità del prodotto

Nel Whitepaper Digital Services gettiamo uno sguardo alle prospettive future della Condition-based maintenance. "Il potenziale di questo servizio assistenza intelligente è molto promettente anche in termini di gestione del processo e della qualità", sostiene Frank Steinlehner. "Con l'ausilio dei sistemi di registrazione, analisi e valutazione dei dati strumento, il cliente opera in un'ottica di costante ottimizzazione dei processi. Un'opportunità sarà offerta dal confronto tra i dati di performance degli strumenti o degli impianti. Sulla base dei risultati, il cliente potrà definire e attuare misure mirate".