Retail 4.0: From farm to fork in a digital world

Cambiamento, trasformazione o rivoluzione. Non importa quale termine descrive meglio i cambiamenti nel mondo del "retail": Una cosa è certa: il cambiamento è sempre più rapido e l'intervallo tra le varie stazioni sempre più breve.

Retail 4.0

Il "negozietto sotto casa digitale" è uno degli spunti, che Tudor Andronic, Vice Presidente Global Retail di Bizerba, introduce nella discussione attuale sul Retail 4.0. Per lui si tratta della logica conseguenza dettata dalle necessità del consumatore tipo dei nostri giorni: È collegato in rete e attende il suo evento d'acquisto personale - attraverso tutti i canali.

 

Scaricate qui la Vostra copia gratuita della nostra rivista Retail 4.0 Magazin e approfittate delle informazioni e dei consigli per una trasformazione Retail 4.0 di successo.

Il passaggio dal negozietto sotto casa a Retail 4.0

Il negozietto sotto casa

Il banchetto mobile del mercato si trasforma in negozio al dettaglio fisso. Spesso la proprietaria del negozio serve al banco e gestisce la cassa. L'offerta è ridotta, ma sufficiente per il fabbisogno quotidiano. Qui la vendita è un fatto personale.

Retail 1.0

Nasce l'idea del self-service. Nel moderno supermercato il cliente ha accesso diretto alla merce disposta sui banchi alimentari e nei frigoriferi. Offerta e superficie del negozio aumentano. Il controllo e la trasparenza su dati prodotto e assortimento assumono sempre più importanza, l'atto dell'acquisto invece diventa sempre più anonimo.

Retail 2.0

Il supermercato diventa ipermercato. Nascono grandi catene di vendita al dettaglio con superfici di oltre 5.000 m². L'offerta diventa gigantesca, i processi sempre più complessi e l'efficienza sempre più la chiave del successo. Nascono le strutture IT e Internet va a gonfie vele.

Retail 3.0

IT e Internet si fondono, nasce il commercio on-line. L'innovazione dell'acquisto virtuale appaga il cliente che desidera soddisfare il proprio bisogno in modo rapido, indipendentemente da tempo e luogo. La disponibilità globale di merci e informazioni ha inizio. E con essa anche la necessità di conoscere meglio il profilo dei clienti.

Retail 4.0

La digitalizzazione si fa strada lungo l'intera catena del valore della vendita al dettaglio. Si assiste ad un cambiamento di ruoli, modelli commericali e canali di vendita. La parola chiave ora è Omnichannel: Si tratta di mettere a disposizione informazioni e prodotti attraverso tutti i canali. E di soddisfare una nuova esigenza del cliente: individualità.