Monitoraggio dei dati al banco dei prodotti freschi: con Bizerba, la trasparenza è garantita

Balingen, 19 ott 2020 | Bizerba, azienda leader nella fornitura di tecnologie per la pesatura, l’affettatura e l’etichettatura, presenta l’affettatrice VSP, una soluzione intelligente appositamente pensata per i banchi dei freschi. Oltre a consentire la raccolta e l’elaborazione di dati cloud-based, le affettatrici VSP sono in grado di comunicare fra loro e con gli operatori, consentendo la digitalizzazione e la conseguente automazione dei processi – due strumenti ormai fondamentali per vincere le sfide che il settore alimentare si trova da affrontare.

La tecnologia del modello VSP si basa sul sistema SmarterSlicing, che ha due funzioni fondamentali: segnalare tramite appositi indicatori quando è il momento di procedere alla pulizia, all’affilatura o alla manutenzione della macchina, e assicurare un monitoraggio trasparente e una gestione centralizzata dei dati. Il software RetailControl è responsabile dell’invio dei dati all’amministrazione che, analizzandoli, può ricavare informazioni utili per ottimizzare i processi sia al banco che sull’intera superficie di vendita.

Grazie a VSP l’impostazione tecnica delle macchine acquista maggior controllo ed efficienza, con molteplici vantaggi: i guasti meccanici e la manutenzione diminuiscono sensibilmente, le modifiche e gli aggiornamenti della configurazione sono automatici, i problemi vengono risolti da una procedura di troubleshooting intelligente e la manutenzione dei dati si esegue una volta sola. Il risultato finale? Processi operativi molto più rapidi.

 

 

Alexander Pogacnik, Product Line Manager Food Processing di Bizerba, ha dichiarato: “Il settore retail è in balia della continua espansione delle catene di processo. Non solo: oggi come oggi, l’elevata produttività dei banchi dei prodotti freschi implica che sempre più operatori e sempre più macchine siano al lavoro nello stesso momento, con il rischio di moltiplicare le difficoltà tecniche e penalizzare l’efficienza del reparto. Per superare questi ostacoli, servono processi automatizzati e un’analisi intelligente dei dati. La nostra affettatrice VSP propone al mercato una soluzione che permette alle macchine di comunicare fra loro e, quindi, di farsi carico di numerosi processi, accelerando notevolmente i tempi di intervento”.

Veri e propri pilastri dell’attuale settore alimentare, la digitalizzazione e l’automazione non si limitano semplicemente a migliorare l’efficienza. La conclamata carenza di operatori giovani e qualificati, per altro confermata dalla scarsa adesione ai corsi di formazione, lascia presagire che le macchine smart giocheranno un ruolo decisivo in futuro.

Scopri come ottimizzare le tue macchine con il monitoraggio dei dati e perché l’affettatrice VSP di Bizerba può aiutarti a migliorare la trasparenza e l’efficienza del tuo reparto freschi.

Scopricome ottimizzare le tue macchine con il monitoraggio dei dati e perché l’affettatrice VSP di Bizerba può aiutarti a migliorare la trasparenza e l’efficienza del tuo reparto freschi.