Nonostante la crisi, Bizerba aumenta le vendite e investe nel futuro

Balingen, 19 mag 2021 | Bizerba, una delle aziende leader nella fornitura di soluzioni hardware e software nel campo delle tecnologie di pesatura, affettatura ed etichettatura, ha generato nell’esercizio 2020 un giro d’affari globale di 729 milioni di euro. L’azienda a conduzione familiare con sede a Balingen, in Germania, registra quindi un aumento del 4% delle entrate rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Come di consueto, i ricavi dell’esercizio fiscale precedente si basano su un forte mercato interno. Con il 25% delle vendite totali, la Germania resta il mercato principale per Bizerba. Quasi la metà del fatturato è stato generato in altri paesi europei, mentre il mercato americano ha registrato un incremento nelle vendite rispetto all’anno precedente attestandosi sul 23%.

La distribuzione delle entrate nei diversi segmenti di attività è rimasta stabile nel 2020. I settori Retail, Labels & Consumables e il Service hanno registrato una crescita significativa. Il personale è salito a 4302 addetti, di cui 2342 operano in sedi diverse da quella tedesca.

“Nel 2020 siamo riusciti a raggiungere i nostri obiettivi di vendita nonostante la crisi mondiale. Sono orgoglioso di questo risultato e di tutti i miei dipendenti che lo hanno reso possibile”, afferma Andreas Kraut, CEO e azionista di Bizerba. “Nel 2021 e negli anni a venire capitalizzeremo questa performance e, con il nostro approccio innovativo, continueremo ad offrire ai nostri clienti soluzioni ancora più esclusive".

I principali driver del successo dell’azienda tedesca sono i settori chiave delle tecnologie di pesatura, affettatura ed etichettatura. Tuttavia, anche la divisione Business Services e le diverse soluzioni di finanziamento offerte dall’azienda hanno apportato una quota significativa. Bizerba ha rafforzato le proprie sedi con investimenti pari a 20,6 milioni di euro.

Il 2020 ha portato molte sfide, ma altrettante opportunità

 

L’anno 2020 era iniziato in modo molto promettente con l’EuroShop di Düsseldorf, importante manifestazione fieristica e massimo appuntamento a livello mondiale per il settore retail, fortunatamente rimasto in calendario prima dello scoppio della pandemia. Purtroppo il covid ha costretto alla cancellazione di tutti gli eventi successivi, come l’Interpack.

Grazie alle nostre tecnologie innovative, abbiamo potuto sfruttare questa opportunità e offrire ai nostri clienti un valore aggiunto diretto, proponendo loro le soluzioni giuste al momento giusto. Soprattutto nel settore alimentare, i nostri clienti hanno beneficiato delle nostre soluzioni software e servizi digitali, ma anche degli elevati standard di igiene dei nostri prodotti.

La nostra offerta di servizi da remoto, che vanta, tra le altre, la possibilità di effettuare interventi di assistenza attraverso i canali digitali, ha registrato una notevole spinta nel 2020, consentendo di evitare circa 15000 interventi in loco solo in Germania. Questa modalità di assistenza si è dimostrata un fattore chiave per garantire l’operatività delle nostre soluzioni e, di conseguenza, per la crescita del nostro business.

Nuovo centro logistico globale a Balingen

 

I lavori di costruzione del nuovo, modernissimo centro logistico globale per la gestione dei ricambi presso il quartier generale, nonché sede principale del servizio assistenza, di Balingen, sono iniziati nel 2019. L’obiettivo di completare il progetto entro la fine del 2021 sembra essere ancora perfettamente attuabile, con la piena operatività prevista per inizio 2022. Il nuovo centro logistico includerà un magazzino a pallet e un magazzino per i piccoli componenti con un sistema di order picking semi-automatico. Il magazzino impiegherà circa 45 addetti con un’evasione giornaliera di circa 1000 spedizioni.

Prodotti e soluzioni eccellenti

 

Per Bizerba le innovazioni di prodotto hanno un ruolo fondamentale. Da oltre 150 anni, il nostro obiettivo è offrire le migliori soluzioni con tecnologie d’avanguardia per dare ai nostri clienti una proposta di valore convincente.

La collaborazione con la startup israeliana Supersmart, iniziata nel 2019, ha raggiunto un notevole successo nel 2020. In Turchia e nella Repubblica Ceca siamo riusciti a lanciare la nostra soluzione di self-checkout Supersmart powered by Bizerba nelle grandi catene di distribuzione. Le prime installazioni sono già state effettuate anche in altri paesi, come la Germania. Inoltre, Bizerba si è aggiudicata il riconoscimento di "Top Supplier Retail 2020" all’Euroshop 2020 per l’implementazione della soluzione presso i supermercati Makro in Repubblica Ceca.

Altre innovazioni lanciate nel 2020 riguardano il settore industria. Con la soluzione linerless Bizerba CleanCut®, per la prima volta i nostri clienti possono applicare le etichette intorno alla confezione e – in un’ottica di sostenibilità – utilizzare le cosiddette etichette linerless (senza materiale di supporto). Il retro di queste etichette non è interamente ricoperto di adesivo, quindi quando durante il processo di etichettatura le etichette vengono tagliate, sulla lama non restano residui di adesivo. Ciò si traduce in tempi operative più lunghi per la macchina, un maggior numero di confezioni etichettate per ogni linea e un evidente valore aggiunto per i nostri clienti.

Nel settore delle selezionatrici ponderali è stata introdotta la CWEmaxx 600, che con la sua velocità è in grado di verificare i valori di peso fino a 600 pezzi al minuto, scartando eventuali unità non conformi. Lo strumento è inoltre concepito per l’utilizzo nelle condizioni industriali più difficili.

Per quanto riguarda le etichette, assistiamo a una forte domanda per la nostra gamma linerless. Grazie al nostro vasto assortimento, siamo in grado di offrire soluzioni personalizzate per qualsiasi settore.

Investire nella trasformazione digitale

 

Le bilance Bizerba sono il simbolo della nostra competenza, costruita in oltre 150 anni di esperienza. Oggi non c’è bilancia che funzioni senza software, quindi Bizerba lavora sistematicamente all’ampliamento della propria competenza software, concentrandosi sulle soluzioni digitali per industria e retail. Tutte le soluzioni Bizerba possono essere collegate in rete e integrate online. Questo consente una moltitudine di opzioni grazie al software, realizzabili con l’utilizzo di app, l’integrazione dell’intelligenza artificiale (ad es. il riconoscimento oggetti) e la combinazione di queste tecnologie.

La digitalizzazione non riguarda soltanto i prodotti Bizerba; anche i processi e flussi di lavoro interni sono in fase di ottimizzazione digitale. Oggi Bizerba è diventata un gruppo internazionale, come dimostra anche l’uniformazione degli standard IT a livello mondiale. Microsoft Teams, ad esempio, è diventato lo strumento standard nella nostra attività quotidiana.

L’aggiornamento del nostro ambiente SAP e il passaggio a S/4HANA ci accompagneranno nell’ambito di un ampio progetto di trasformazione aziendale per i prossimi anni, offrendo tuttavia anche nuove opportunità.

Naturalmente questa massiccia operazione di digitalizzazione interna ed esterna comporta una serie di questioni relative alla sicurezza informatica e alla protezione dei dati, che nell’attuazione del progetto trattiamo con la massima serietà e che soddisfano gli standard più elevati.

Ampliare la capacità produttiva

 

La capacità dello stabilimento principale Bizerba a Balingen è al limite. Una sempre maggiore volatilità dei mercati e l’aumento dei quantitativi richiedono una produzione più flessibile e la possibilità di ripartire le capacità. Ecco perché Bizerba ha deciso di espandere la produzione in Europa dell’Est.

Nei prossimi anni, presso la sede di Valjevo in Serbia, l’azienda investirà circa 30 milioni di euro in un nuovo edificio di produzione con un’area di circa 10.000 m2 che impiegherà fino a 300 addetti.

Attività preparatorie e pianificazione sono già in corso e l’inizio della produzione a Valjevo è previsto per la fine del 2022.

Il 2021 è iniziato con il piede giusto

 

Durante i primi mesi del 2021, Bizerba ha proseguito il trend positivo registrato nel 2020. Stiamo assistendo ad una domanda decisamente forte nel settore retail, mentre la divisione industria rimane un punto fermo per la nostra azienda, quindi, nel complesso, siamo già oltre il livello dello scorso anno. "L’andamento del fatturato nel primo trimestre del 2021 è molto promettente e ci consente di guardare con ottimismo ai prossimi mesi", afferma Andreas Kraut. "La restante parte dell’anno vedrà ancora ulteriori innovazioni, come la nostra nuova bilancia da negozio K3, che verrà proposta per la prima volta come pacchetto di soluzione ‘as a service’, con un cosiddetto modello in abbonamento. Per noi, per il nostro settore e per i nostri clienti si tratta di un nuovo modello di business. Sono entusiasta di continuare a spingere il nostro settore e condurre Bizerba verso un futuro sicuro".