Da 150 anni la nostra azienda scrive la storia

La storia di successo di Bizerba ha inizio 150 anni fa a Balingen, nel Baden-Württemberg. Tuttora la famiglia fondatrice Kraut, ormai giunta alla quinta generazione, è strettamente legata a Balingen e a Bizerba. Nel corso del tempo Bizerba si è trasformata in un'azienda high-tech di respiro internazionale, leader di mercato in molti settori, nella quale le tradizioni e i valori consolidati sono stimati al pari dell'innovazione e delle idee all'avanguardia.

 

Etichettatura automatica di 150 confezioni al minuto

2001

La serie GLM-I coniuga prestazioni straordinarie in modalità di funzionamento continuo in ambito industriale con una qualità nettamente superiore in termini di praticità di utilizzo, semplicità di manutenzione e igiene. Grazie alla sua struttura modulare, supporta configurazioni personalizzate e molteplici sottosistemi (come unità nastro) oltre a un numero pressoché illimitato di etichettatrici con vari metodi di applicazione delle etichette. In occasione dell'if design award 2003, la serie GLM-I è stata insignita di una delle ambite if 2000 2001 Labels per la categoria Product Design.

Tagliapane BS 38

2003

La tagliapane BS 38 consente l'affettatura senza l'utilizzo di olio nella vendita assistita e nel self-service. Il PC prende piede anche nei sistemi di pesatura e trasmissione dei dati. L'analizzatore NT e il software NTscale conquistano il mercato.

Bilance compatibili con contenuti video e multimediali

2004

Bizerba trasforma le bilance da negozio con tecnologia PC in terminali multimediali, che consentono anche la gestione di contenuti video.

L'affettatrice A 500

2006

Altra novità: l'affettatrice automatica A 500 con bilancia porzionatrice integrata per la regolazione automatica dello spessore delle fette.

CWE

2007

Potenziamento della presenza nell'ambito della produzione industriale di dolciumi e prodotti da forno.

Vengono prodotti nella sede di Hildesheim i primi strumenti appartenenti a una generazione di selezionatrici ponderali concepite secondo un principio modulare (CWE). In linea con la politica orientata alla piena soddisfazione del cliente, viene implementato il sistema di gestione ambientale, certificato e registrato secondo il regolamento di audit ambientale dell'Unione Europea.

Etichette di sistema TTI - Continuità della catena del freddo: ora è visibile

2007

Alla IFFA, Bizerba presenta per la prima volta l'etichetta con tecnologia TTI e il relativo dispositivo di applicazione. Bizerba P + E, Labels and Consumables viene certificata a Bochum come unico produttore europeo di etichette con tecnologia TTI dalla Ciba Spezialitätenchemie. Si tratta di una soluzione sostenibile, a disposizione dell'industria alimentare, del commercio e della logistica, per garantire la continuità della catena del freddo e rendere visibile la freschezza fino al punto vendita. Dopo prove sul campo di ampia portata, tutto volge a favore dell'impiego estensivo della nuova tecnologia.

Bilance PC di seconda generazione

2009

Cardine del Point of Sale: innovative bilance touch-screen che racchiudono in un'unica soluzione tutte le principali funzioni retail come pesatura, cassa, pubblicità, stampa, consulenza. Le K-class Bizerba fungono da piattaforme per campagne di marketing e proposte mirate in Cross Selling, per il training degli operatori e l'offerta di consigli ai consumatori. Esse sono dotate di due display, uno orientato verso il cliente e uno verso l'operatore, e di moderne stampanti grafiche. Soluzioni a valore aggiunto: i contenuti possono essere facilmente caricati via web, modificati individualmente, configurati e visualizzati sulla bilancia dal PC.

Il meglio di due mondi, coniugato in una soluzione unica

2009

Nella bilancia per pesatura continua CWL Eco Bizerba integra un sensore di pesatura con tecnologia a corde vibranti fail-safe. Il principio di pesatura sviluppato da Pesa, un'azienda del Gruppo Bizerba, misura la massa anziché il peso, consentendo la calibrazione della bilancia indipendentemente dal luogo di installazione. Un vantaggio decisivo, soprattutto per il costruttore dell'impianto e il fornitore di sistemi.