Digitale, sostenibile e innovativa: Bizerba a Interpack 2020

Balingen, 25 feb 2020 | Dal 7 al 13 maggio la città tedesca di Düsseldorf ospiterà la Interpack: la fiera più importante dell’industria del packaging e dell’imballaggio. Bizerba si prepara ad accogliere i suoi visitatori (padiglione 14, stand C21) con il suo portfolio di soluzioni che arricchisce il panorama completo delle opportunità disponibili nel settore: dai software per il packaging digitale ai materiali eco-compatibili, fino a nuovi interessanti prodotti.

La rapida evoluzione dei comportamenti dei consumatori, dei mercati e delle tecnologie si ripercuote anche sull’intera industria del packaging, dove si assiste a una tendenza crescente verso imballaggi sicuri ed ecologici, soprattutto nell’industria alimentare. All'edizione di quest’anno saranno presenti 3.000 espositori provenienti da 60 paesi che presenteranno le loro ultime idee, i concetti innovativi e le tecnologie moderne per questo comparto.

 

Trasformazione digitale

Le strategie digitali sono la prima soluzione a cui molte aziende ricorrono quando devono aumentare la produttività e ridurre i costi. Questa trasformazione riguarda la quasi totalità dei processi aziendali: dagli acquisti, alla produzione fino alla manutenzione. Il concetto “Digital Solutions” di Bizerba aiuta le aziende a superare le sfide dell’Industria 4.0. Alla Interpack 2020, gli esperti di Bizerba saranno a disposizione dei visitatori interessati per offrire consulenze personalizzate sui software intelligenti e sulle soluzioni di monitoraggio che permettono la digitalizzazione e l’automazione dei processi manuali, così come l’elaborazione dei dati in tempo reale.

 

Packaging sostenibile

Da un paio di anni a questa parte, le tematiche della sostenibilità e del riciclaggio stanno ridefinendo l’industria del packaging. Inoltre, il settore ha ricevuto di recente un nuovo impulso grazie ai dibattiti sugli imballaggi in plastica. Sebbene le etichette rappresentino solo una piccola parte dell’imballaggio, possono fare una grossa differenza per la sostenibilità di tutto il packaging. Dall'acquisto alla produzione, fino al riciclaggio, alla Interpack 2020 Bizerba presenterà soluzioni di etichette ecologiche per processi sostenibili.

Tecnologie innovative

Nel settore della vendita al dettaglio si assiste a un utilizzo sempre più diffuso di imballaggi che rispondono alle esigenze dello stile di vita moderno e di etichette colorate e realizzate in materiali ricercati, capaci di catturare l’attenzione dei clienti e invogliarli all'acquisto. La quantità sempre maggiore di informazioni obbligatorie impone inoltre ai produttori di utilizzare etichette più grandi. Le etichette avvolgenti (full-wrap) sono la soluzione a questo problema, soprattutto per gli alimenti “pronti da consumare” o “pronti da cuocere”. Alla Interpack 2020, i visitatori potranno vedere per la prima volta in azione l'etichettatrice GLM-levo F-Wrap: uno strumento che permette di eliminare totalmente la carta di supporto fornendo un importante contributo alla sostenibilità della produzione. Con l'etichettatrice full-wrap, Bizerba ora è in grado di fornire i prodotti per una soluzione di pesatura e ed etichettatura completa con le relative etichette.