Il CdA si arricchisce di competenze e si prepara a guidare Bizerba nella direzione strategica del futuro

Balingen, 5 mag 2020 | L’azienda a conduzione familiare Bizerba integra nel proprio consiglio di amministrazione due professionisti di comprovata esperienza. Con effetto immediato, Daniel Holz (amministratore delegato di SAP Deutschland SE & Co. KG) e Jürgen Geißinger (imprenditore e precedentemente CEO di Schaeffler AG) entrano a far parte del principale organo di controllo della società. Intanto Everhard Veit è stato eletto presidente del consiglio di amministrazione.

Il consiglio di amministrazione dell’azienda a conduzione familiare Bizerba, fornitore di tecnologie e soluzioni, è composto da cinque membri che rappresentano la proprietà, ovvero la famiglia Kraut. Andreas W. Kraut, nel ruolo di CEO, guida l’azienda come rappresentante della quinta generazione.

 

Il professor Michael Ungethüm, presidente uscente del consiglio di amministrazione, ha rassegnato le dimissioni per ragioni personali a fine 2019. Dal 2010 e per tutto il suo incarico, Ungethüm ha saputo accompagnare l’azienda nel suo percorso di crescita ed espansione in modo determinante e con ottimi risultati.

 

Eberhard Veit ha ricoperto la carica di vice-presidente del CdA sin dal 2011, assumendone ora la presidenza come successore di Ungethüm. Amministratore delegato di Festo per molti anni, Veit è considerato un esperto in ambito industriale con forti competenze nelle nuove tecnologie e nell’industria 4.0.

 

Con la sua esperienza e competenza nei settori digitalizzazione, software e vendite, Daniel Holz potrà affiancare Bizerba con la sua consulenza professionale nel percorso di sviluppo di nuovi modelli di business digitali e nel processo di trasformazione verso un’azienda software-based.

 

Con Jürgen Geißinger, imprenditore libero professionista ed ex-CEO di Schaeffler AG, il consiglio di amministrazione di Bizerba si è assicurato uno specialista a livello gestionale e operativo con un solido background in ambito industriale e automotive. L’ottimizzazione strategica dei processi, soprattutto nella produzione, sta assumendo un ruolo sempre più importante in tempi di strutture globali per la catena di fornitura.

 

Jochen Wolf, portavoce della dirigenza della società finanziaria BWK GmbH, manterrà il suo ruolo di rappresentanza nel consiglio di amministrazione.

 

Anche Frigga Kraut continua ad essere membro del CdA, nella sua carica di vice-presidente e di rappresentante della famiglia proprietaria.

 

Con la nuova compagine, il consiglio di amministrazione è ben posizionato per essere la forza motrice della strategia aziendale sul lungo periodo.